inizia il tuo progetto

Investire nel vino | Italiano

Investire nel vino | Inglese

  1. Home
  2. Tutte le news
  3. Investire nel vino
Investire nel vino

Investire nel vino

Consigli utili per fare investimenti nel settore enologico

Avete mai pensato di investire sul vino?
Negli ultimi anni, in ottica di investimenti, si è rilevato utile diversificare il proprio portafogli, cercando di orientarsi fra obbligazioni che offrono spesso rendimenti molto bassi e i continui movimenti della Borsa. Per questo sono nate nuove opportunità di investimento in settori un po' diversi e magari "anticrisi".
Uno di questi settori d'investimento può essere proprio quello dei vini da collezione che negli ultimi 5 anni ha riscontrato una crescita a due cifre. Gli investimenti in vino pregiato hanno registrato rendimenti in costante salita. Il vino, infatti, migliora con l’invecchiamento e, a causa del consumo, diventa più raro.

Come qualsiasi oggetto da collezione, la bottiglia di vino necessità di attenzioni particolari per mantenere intatto il suo valore. Fra i fattori che influiscono sulla sua preziosità, c'è sicuramente la conservazione: il vino è un bene fisico deteriorabile, quindi deve essere conservato in cantine di qualità, costruite artiginalmente per preservare i giusti livelli di temperatura, umidità e posizione della bottiglia che seguono regole ben precise. Una conservazione non idonea compromette la qualità e il valore del vino.
Noi di Winest, garantiamo una realizzazione di cantine made in Italy che rispettano gli standard più elevati per un corretto mantenimento delle bottiglie di vino più pregiate, in modo da poter assicurare un prodotto di qualità che duri nel tempo ed acquisisca sempre maggior valore.

© 2021 Winest di Paolo Panizzolo P.I. 09855220969 • C.F. PNZPLA79L23F205Q | privacy | designed by © Creative Studio